Kultur

„La differenza è la sostanza del mondo“

Aus ff 07 vom Donnerstag, den 16. Februar 2017

Alessandro Banda
Alessandro Banda, 54, ist der bekannteste Italienisch schreibende Schriftsteller aus Südtirol: Sein Debüt gab er 2001, sein jüngster Roman „Io Pablo e le cacciatrici di eredità“ erschien 2016. Banda unterrichtet Italienisch an einer deutschen Oberschule. © Alexander Alber
 

Alessandro Banda è scrittore e insegnante. I suoi romanzi ritraggono in modo ironico la nostra società. „I miei coprovinciali e concittadini di lingua italiana“, dice, „si lamentono molto“. L‘intervento di uno che vive bene in questo „onesto purgatorio“. di Alessandro Banda

Sono nato qui. Sono cresciuto qui. Ho studiato a Padova, perché sono vecchio e all’epoca non esisteva l’università a Bolzano e a Trento c’erano solo poche facoltà. Qui ho trovato lavoro, mi sono sposato, sono arrivato alla bella età di cinquantaquattro anni.
Perché mai dovrei provare disagio, essere a disagio, sperimentare il famoso o famigerato disagio degli italiani del Sudtirolo? Non lo so né francamente ho mai capito cosa ...

Von allem mehr?

Abonnieren Sie jetzt die ff und Sie erhalten Zugriff auf alle Inhalte.

Leserkommentare

Kommentieren

Sie müssen sich anmelden um zu kommentieren.