Kultur

Cosa ci raccontano i monumenti?

Aus ff 37 vom Donnerstag, den 10. September 2020

Piazza della Madonna
Complesso monumentale di piazza della Madonna. © Alexander Alber
 

Belli o brutti, abbattuti o dimenticati continuano a parlarci. Soprattutto a Bolzano. (Massimiliano Boschi)

Anche con le storie comuni, anche con la storia dell’intero genere umano, che è andata sempre più ravvicinandosi, possiamo usare, se non un’indulgenza (sì una pietà) una comprensione. Abbattere qualche monumento davvero insopportabile, accostare a qualche altro una buona didascalia, continuare a onorarne altri.

A Bolzano c’è un esempio prezioso, sulla facciata dell’ex Casa del Fascio. Si è conservato il colossale bassorilievo col Duce a cavallo e l’epopea fascista e il motto Credere obbedire combattere, e si è sovrapposta sul frontone una scritta luminosa tratta da ...

weitere Bilder

  • Piazza della Madonna Il Grande Volo Enrico Mattei

Von allem mehr?

Abonnieren Sie jetzt die ff und Sie erhalten Zugriff auf alle Inhalte.

Leserkommentare

Kommentieren

Sie müssen sich anmelden um zu kommentieren.