Kultur

Il Monumento abbandonato

Aus ff 37 vom Donnerstag, den 10. September 2020

Monumento alla vittoria
Monumento alla vittoria: Uno “scandalo in senso” etimologico, un “ostacolo”, un “inciampo” . © Alexander Alber
 

Quasi tutti i monumenti sono invisibili e le rare eccezioni, nonostante la loro centralità, possono diventarlo, cadendo in preda al “degrado”. Il caso del Monumento alla Vittoria di Bolzano. (di Gabriele Di Luca)

Nessuno può negare che lo scrittore austriaco Robert Musil sia stato capace di elaborare riflessioni e osservazioni di grande originalità su qualsiasi tema egli abbia affrontato. Eppure, esiste un suo piccolo scritto, intitolato “Monumenti” e contenuto nella raccolta “Pagine postume pubblicate in vita”, che potrebbe lasciare perplessi alla luce della recente levata di scudi contro certi manufatti celebrativi che affollano piazze e giardini delle nostre città. Riporto solo l’incipit del testo, visto che contiene già la tesi principale: “Fra le particolarità che possono ...

Von allem mehr?

Abonnieren Sie jetzt die ff und Sie erhalten Zugriff auf alle Inhalte.

Leserkommentare

Kommentieren

Sie müssen sich anmelden um zu kommentieren.