Kultur

Merano masochista

Aus ff 06 vom Donnerstag, den 11. Februar 2021

Statua
Statua di Leopold Sacher-Masoch (1836-1895) collocata nella sua città di nascita, Lviv (Lemberg/Leopoli) davanti al Masoch cafè. © Archivio
 

Come un colpo di fulmine sulle rive del Passirio diede origine alla “Venus im Pelz” e a “Die Verwandlung”.

Il signor Leopold von Sacher-Masoch si impegna con la propria parola d’onore a essere lo schiavo della signora von Pistor e a obbedire incondizionatamente a ogni suo desiderio e a ogni suo ordine. Questo per la durata di sei mesi. La signora, Fanny von Pistor, da parte sua, non esigerà da lui nulla di disonorevole che possa privarlo del suo onore di uomo e di cittadino, oltre a concedere sei ore al giorno per le sue occupazioni, non leggerà mai le sue lettere, né i suoi scritti. La padrona Fanny Pistor potrà punire ogni colpa o omissione o delitto di lesa maestà del suo schiavo ...

weitere Bilder

  • Kafka

Von allem mehr?

Abonnieren Sie jetzt die ff und Sie erhalten Zugriff auf alle Inhalte.

Leserkommentare

Kommentieren

Sie müssen sich anmelden um zu kommentieren.