Wichtiger Hinweis

IN EIGENER SACHE

Leider kann die morgige ff – Das Südtiroler Wochenmagazin Nr. 33/2020 aus technischen Gründen erst ab Freitag per Post zugestellt werden.
Am Kiosk ist das neue Magazin wie gewohnt morgen erhältlich.
Wir bedauern die Unannehmlichkeit und bitten um Euer Verständnis.

Leserbriefe

„Fatale Auswirkungen“

Aus ff 40 vom Donnerstag, den 04. Oktober 2018

Leserbriefe
Leserbriefe © ff-Media
 

Verbindung Gröden–Seiser Alm: „Panorama“-Meldung in ff 39/18

Essendo un ­amante ­della montagna e dell’escursionismo, trascorro da sempre le mie ferie estive in Alto Adige.Ho voluto scrivervi queste poche righe per segnalare, con tristezza, la profonda trasformazione che sta subendo quella che considero forse la zona più bella delle dolomiti, l’Alpe di ­Siusi. In questi ultimi anni, ­infatti, la impareggiabile fisionomia dell’Alpe – un tempo silenzioso e selvaggio oceano verde delimitato dai massicci del Sassolungo e dello Sciliar – è stata radicalmente alterata dalla realizzazione di nuove e grandi strutture alberghiere.

Apprendo, ora, dell’esistenza di un progetto per la realizzazione di un „trenino“ che, dal Monte Pana, raggiungerebbe la località di Saltria, ­fendendo chilometri di pascoli e ­boschi. Ebbene, credo proprio che un simile progetto comporterebbe la definitiva devastazione di una zona già così fortemente segnata da una edificazione eccessiva ed inadeguata.

Ho sempre apprezzato in Alto Adige la capacità – diversamente da quanto avvenuto in altre regioni italiane – di contemperare le esigenze del turismo con quella, primaria, del rispetto della natura.

Perdere questa sensibilità significherebbe ­rinnegare l’anima di questi splendidi
luoghi.

Marco Picchi, Grosseto

Leserkommentare

Kommentieren

Sie müssen sich anmelden um zu kommentieren.